Alessi Seminar

Dal 1996 la Fondazione Fossano Musica organizza, ogni due anni, un importante appuntamento musicale per i trombonisti di tutto il mondo: l’Alessi Seminar.

E' una settimana di masterclass e concerti che vedono come protagonisti gli studenti del corso, selezionati tramite audizione, ed il loro insegnante Joseph Alessi, primo trombone della New York Philharmonic.

Edizione 2018

La Fondazione Fossano Musica, grazie al sostegno della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano, propone il corso di Alto Perfezionamento denominato “Alessi Seminar ed. 2018” dedicato a tutti i trombonisti diplomati, laureati e professionisti che desiderino partecipare in qualità di studente effettivo.

L'edizione 2018 del Seminar si terrà a Fossano (CN) dal 4 all'8 settembre 2018. Sono ammessi non più di 20 partecipanti effettivi suddivisi in 10 tromboni tenori e 10 tromboni bassi. Per i partecipanti uditori non c’è limite di partecipazione.

Per i partecipanti effettivi è prevista una selezione a cura dei docenti del corso. Per gli uditori non ci sono requisiti o titoli di studio richiesti.

Per maggiori informazioni e dettagli sull'iscrizione, si veda il sito ufficiale dell'Alessi Seminar in Italia.

Iscriviti ora!

Con il sostegno di:

Compagnia di San Paolo Fondazione Cassa di Risparmio di Fossano

Il Team

Joseph Alessi — Artistic Director & Tenor Trombone Teacher

Stefan Shulz — Bass Trombone Teacher

Michel Becquet — Mock Audition Panel

Jörgen van Rijen — Mock Audition Panel

Vincent Lepape — Auditor Coordinator

Nicola Ferro — Trombone Choir Coordinator


Vincent Lepape

Teatro Regio Torino et Quartetto Italiano di Tromboni

ALESSI SEMINAR Auditor Coordinator

Vincent Lepape è nato a Rouen il 21 marzo 1972. Ha iniziato la sua formazione musicale in questa città con Gilbert Moisand ed ha proseguito con Jacques Mauger prima di trasferirsi, all'età di 16 anni, al Conservatorio Nazionale Superiore di Musica di Parigi. Lì ha studiato con Gilles Millière e ha anche vinto il primo trombone e due premi per per la sezione musica da camera nella classe di Jean Douay. Ha perfezionato la sua formazione con Yves Demarle al Conservatorio Nazionale di Musica di Parigi e nel 1992 ha ricevuto un premio per l'Eccellenza.

Collabora con le orchestre più importanti come l'Orchestre National de France, l'Orchestra di Parigi, l'Opera di Parigi, l'Opera di Lione, l'Orchestra della Svizzera Romanda, l'Orchestra di Palau de les Arts (Valencia), l'Orchestra di Lione, l'Orchestra di Cluj (Romania), l'Orchestra di Montecarlo, l'Opera di Napoli, l'orchestra da camera Andras Schiff "Capella Andrea Barca".

Nel 1994 ha vinto il concorso per trombone solista nell'Orchestra del Teatro Reale di Torino (Teatro Regio Torino), fondato dal direttore d'orchestra Arturo Toscanini e diretto dal 2007 da Gianandrea Noseda. Con questa orchestra ha realizzato diverse registrazioni per Deutsche Grammophon e Chandos e partecipa a numerose tournée durante le quali ha suonato in luoghi importanti (Carnegie Hall, Suntory Hall, Wiener Konzerthaus, Dresda, Edimburg ...).

Nel 2002 ha interpretato la prima esecuzione italiana di "Symphony for Trombone and Orchestra" di Ernest Bloch sotto la direzione di Alexander Anisimov.

Vincent Lepape è un membro fondatore del quintetto di ottoni "Pentabrass" creato nel 1998 con il quale ha registrato quattro CD - Suite Impromptu (SCM Records Italy, 2001), Fred Mills e Pentabrass Quintet (Mark Records Ny Usa, 2008), a Fred with Love, i migliori suonatori di fiammiferi del mondo rendono omaggio a Fred Mills (AppleJazz Records, 2010) e una registrazione con la partecipazione di Adam Frey. Con questo ensemble, ha partecipato a oltre 300 concerti in America, Asia ed Europa, tra gli altri al Conservatorio di Mosca, all'Università della Georgia (USA), al Festival di Jeju (Corea del Sud), al Festival di Cartagena (Colombia) , lo Stresa Festival (Italia), il Brass Festival di Limoges. Il Pentabrass Quintet ha tenuto per 9 anni (2000-2009) il "Pentabrass Festival" con solisti di fama mondiale. Nel 2009, ha partecipato con il suo quintetto, al fianco di Mnozil, Spanish Brass, Epsilon e Belgian Brass presso l'European Brass Orchestra diretta da Sylvain Cambreling e presieduto da Pierre Boulez.

Nel 2012 ha anche fondato il "Quartetto Italiano di Tromboni" con Matteo De Luca (Suisse Romande Orchestra), Devid Ceste e Diego Di Mario (orchestra RAI).

Si esibisce regolarmente come solista in tutto il mondo (Brasile, Colombia, Spagna, Francia, Italia, Svizzera, Germania).

Ha partecipato al CD "I trombonisti Antoine Courtois interpretano Jean-Michel Defaye" distribuito da Harmonia Mundi (2015). Ha anche registrato un assolo con Jean-Efflam Bavouzet nell'ultimo CD di Brigitte Fontaine "Ho l'onore di essere" (Universal, 2013).

È stato invitato come solista al Mediterranean Trombone Festival di Marsiglia (luglio 2015) e al Lausanne Trombone Festival (febbraio 2016). Il suo primo CD solista verrà distribuito presto da Summit Records (USA).

Vincent Lepape insegna trombone in numerosi corsi e accademie come Trombone e Kitchen in Auch, Spanish Brass Academy, 33 ° Curso de Verao di Brazilia (Brasile), Brassurround (Spagna), Corso di Caluire, MC Festival Pereira (Colombia), Stage Evian Fiatti Festival Novara (Italia), Festival del trombone d'Alsazia.

Ha insegnato dal 2007 al Pôle Superior Conservatory della Valle d'Aosta. Gli studenti che frequentano corsi provengono da tutta Italia. Molti dei suoi studenti sono insegnanti stessi nelle più importanti istituzioni italiane. Ma la sua classe attrae anche musicisti provenienti da Francia, Stati Uniti, Giappone, Spagna o Colombia. È stato invitato con la sua classe a rappresentare l'Italia al Festival Internazionale del Trombone 2012 a Parigi e Strasburgo e anche al Trombone Europeo 2013.

È attivamente coinvolto nel successo dei suoi studenti, che vincono molte audizioni e concorsi nelle migliori orchestre come: Orchestre National des Pays de la Loire, Luzerner Sinfonieorchester, Orchestra Amazonas Philharmonic Manaus, Teatro Carlo Felice di Genova), KZN Philharmonic Durban orchestra, Teatro Regio Torino, Arena di Verona, Maggio Fiorentino.

Dal 2011, Vincent Lepape è il direttore artistico del festival MasterBrass Palazzolo sull'Oglio dove invita alcuni dei più grandi solisti internazionali di trombone (Stefan Schulz, trombone basso nel Philarmoniquer di Berlino, Michel Becquet) e gruppi da camera.

Viene regolarmente invitato a partecipare a numerose giurie e concorsi, tra cui quelli del Conservatorio di Lione, Ginevra Hem Hem di Losanna, Concorso internazionale di Chieri, Concorso internazionale d'Aosta.

Suona un trombone tenore legend AC420-R e il trombone contralto 131RI.