Fondazione Fossano Musica

La Fondazione Fossano Musica è una fondazione di diritto privato che opera nell'ambito della formazione in campo musicale a livello nazionale ed internazionale.

Per sua natura, l’educazione musicale richiede un’adeguata condizione metodologica di interdisciplinarietà, in quanto si pone in costante rapporto con l’insieme dei campi del sapere. Nonostante questa diffusa consapevolezza, tuttavia, lo studio della musica in Italia si è sviluppato in condizioni di separatezza dagli altri filoni formativi, creando in questo modo una distanza anche “fisica” e “logistica” dall’offerta formativa scolastica.

La Fondazione Fossano Musica si pone pertanto come obiettivo il riconoscimento e la valorizzazione di una organica formazione musicale di base capillarmente diffusa sul territorio, con la finalità di contribuire allo sviluppo e alla formazione della cultura e della sensibilità musicale delle nuove generazioni e degli adulti, nell'ambito del progetto complessivo di formazione della persona.

La Fondazione nasce nel 2011 articolandosi in due aree didattiche principali rappresentate dall'Istituto Musicale Baravalle, di cui raccoglie pienamente l'eredità, e dal progetto Musica nelle Scuole.

L'Istituto Musicale "Vittorio Baravalle" si colloca al primo posto fra le scuole musicali della regione Piemonte e non solo. La scuola, che a partire dal 1974 ha continuamente sviluppato ed incrementato i propri corsi, conta oltre 800 allievi frequentanti gli oltre venti indirizzi musicali possibili. Fiore all'occhiello sono i Master di livello internazionale che ogni anno completano e arricchiscono i corsi ordinari. Tali corsi, tenuti da docenti di fama internazionale, hanno contribuito ulteriormente a consolidare la qualità dell’offerta formativa della scuola e a far conoscere la città di Fossano nel mondo.

Il progetto Musica nelle Scuole nasce invece dalla consolidata esperienza formativa dell'Associazione Musicainsieme di Fossano per proporre l'idea sperimentale di scuola primaria ad indirizzo musicale.

A partire dal 2012 la Fondazione apre le sue porte e la sua esperienza ad altre realtà musicali della provincia di Cuneo, andando di fatto a costituire una rete di istituti e scuole musicali tra le più importanti in Italia.