Docenti

MARCHISIO ALBERTO

Nato nel 1987, studia sassofono con il M° Enea Tonetti diplomandosi nel 2008 presso il conservatorio “G.Verdi” di Torino con il massimo dei voti e la lode. Studia inoltre pianoforte con il M° Maurizio Barboro e, successivamente, con il M° Achille Lampo, diplomandosi nel 2009 presso il conservatorio “G.F.Ghedini” di Cuneo con il massimo dei voti e la lode. Consegue nel 2012 la laurea specialistica in pianoforte indirizzo solistico presso il conservatorio “G. Verdi” di Torino nella classe del M° Maria Clara Monetti. Si perfeziona in musica da camera con Giampaolo Pretto presso la prestigiosa scuola di musica di Fiesole (FI). Attualmente si perfeziona in pianoforte con il maestro Francesco Cipolletta e in Affianca allo studio e all’attività concertistica quella di didatta: è docente presso la Fondazione Fossano Musica, il civico istituto musicale “C. Marenco” di Ceva(Cn) e l’istituto musicale “Gandino” di Bra (Cn). L’attività di insegnamento svolta riguarda le materie di pianoforte, sassofono e teoria e solfeggio.
E’ risultato premiato in numerosi concorsi nazionali ed internazionali: 1° premio assoluto al concorso “Gran paradiso” di Locana, 1° premio assoluto al concorso “città di Pontinvrea, alta valle dell’erro”, 1° premio al concorso “città di Lissone”, 1° premio al “Cortemilia International music competition”, 1° premio al concorso “Città di Giussano”,3° premio al concorso nazionale di musica da camera “Città di Alba”, 2° premio al concorso “J.S.Bach” città di Sestri Levante, 2° premio al concorso “Marco Fiorindo” di Nichelino, 1° premio assoluto al concorso “città di Riccione”. Nel 2010 partecipa al prestigioso “Premio Venezia” (presso il teatro della Fenice), concorso riservato ai migliori diplomati d’Italia, entrando nei primi 11 classificati. Nel 2011 è semifinalista al concorso “Kuhlau” di Uelzen in Germania, in trio con i flautisti Marco ed Emma Chiaramello. Nel mese di Settembre 2012 è risultato vincitore del premio Rotary “Douja d’or” di Asti, nell’ambito del 7° concorso internazionale per giovani musicisti, esibendosi per l’occasione presso il Teatro Alfieri di Asti. Nel 2014 risulta vincitore del concorso “Classica Live”, organizzato dall’associazione “PiemonteLive” e riservato ai diplomati piemontesi, e del “Master dei talenti musicali” della fondazione CRT. Nel 2015 vince il concorso “Ducale.Lab” di Vercelli e si esibisce nella prestigiosa stagione concertistica “Viotti festival” della stessa città.
Ha partecipato a masterclasses e corsi estivi con pianisti di fama internazionale, tra cui Paul Badura-Skoda, Dominique Merlet, Benedetto Lupo, Enrico Pace, Roberto Cominati, Maurizio Baglini, Francesco Cipolletta, Emilia Fadini, Jean Francois Antonioli, Andrea Padova, Jan Michiels, Husseyin Sermet e Marian Mika. Ha inoltre partecipato a una masterclass con il sassofonista francese Fabrice Moretti.
Svolge regolarmente attività concertistica sia come solista sia in formazioni cameristiche ed orchestrali: ha suonato con le più svariate formazioni , esibendosi per varie rassegne e stagioni concertistiche in tutta Italia e all'estero.
Nel 2010 ha collaborato con il teatro regio di Torino nell’ambito della rappresentazione dell’opera “Ciottolino” di Luigi Ferrari Trecate, in qualità di maestro accompagnatore al pianoforte.
Nel 2011, anno del bicentenario di nascita di Liszt, si è esibito in recital alla “Maratona Liszt” di Teramo.
Ha inoltre registrato per Radio Vaticana e partecipato alla stagione concertistica “Il bello da sentire” presso i musei vaticani e presso la reggia di Venaria(To)
Dal 2015 si esibisce come solista per il “Symphonic Games Concert”, associazione culturale che si pone come obiettivo la divulgazione in Italia del genere OST (Official Sound Track): i programmi prevedono colonne sonore, in particolare Film e Videogames. Di recente ha svolto i concerti su temi di “Final Fantasy” e “Star Wars”.
Ha collaborato inoltre con il “Fiatinsieme saxophones quatuor”, con i “sax bones”, con il quartetti “Sax symbol”, “Crazy 4 sax” e "3Series", con la “Fabrica latina”, con l’orchestra di fiati “Antiche Contrade” di Cuneo, con il coro polifonico “città di Savigliano”, con l’orchestra “G.F.Ghedini” di Cuneo, con l’orchestra “B. Bruni” di Cuneo in occasione del concerto di ferragosto 2015 in onda sulle emittenti RAI, con l’orchestra filarmonica di Bacau (Romania) con cui si è esibito nel concerto di capodanno 2013 sotto la direzione di Jeffrey Silbershlag, con l’orchestra del conservatorio di Cuneo con la quale ha eseguito il concerto KV491 per pianoforte ed orchestra di Mozart, con l’orchestra sinfonica giovanile aleramica, con l’orchestra sinfonica giovanile del Piemonte e con l’orchestra “fiatinsieme” con la quale periodicamente effettua concerti e registrazioni per la casa discografica “Scomegna” di La Loggia (To).
Dal 2012 intraprende l’attività di direttore di banda: ricopre il ruolo di vicemaestro presso la banda musicale “Arrigo Boito” di Fossano(Cn), e dal 2014 è direttore della banda musicale “Gabetti” di La Morra(Cn).

Corsi

Pianoforte

Teoria e Solfeggio